giovedì , 23 novembre 2017
Home » news » Allo “Schiumone” vanno i premi Novità Tecniche e Blu della EIMA di Bologna

Allo “Schiumone” vanno i premi Novità Tecniche e Blu della EIMA di Bologna

La Tecnovict di Pianello Val Tidone (PC) vince il Premio Novità Tecniche e quello Blu della EIMA di Bologna, con lo “Schiumone”: una soluzione utile a sviluppare le procedure di diserbo.

Si tratta di una macchina diserbatrice-spollonatrice, termica ed ecologica, adatta genericamente a vigneti e colture arboree, in grado di produrre schiuma calda e distribuirla in maniera mirata sotto i filari delle viti.

schiumone-tecnovict

Tecnicamente, quando la temperatura delle fibre vegetali supera i 60°, si verifica il collasso delle proteine e nel giro di qualche giorno il disseccamento delle stesse. Avendo la schiuma un effetto coibente, il riscaldamento indotto sull’erba viene mantenuto per il tempo di discioglimento della schiuma medesima. La sostanza schiumogena impiegata deriva totalmente da fibre vegetali, prodotte da una azienda agricola in regime biologico, che lavora nel rispetto delle specifiche richieste da Tecnovict.

Un processo, che consente di sostenere velocità accettabili e utili a gestire consistenti superfici di vigneti. Dunque, una soluzione efficace ed efficiente che aiuta ad affrontare una delicata operazione di diserbo in modo ecocompatibile, perfettamente in linea con le aziende operanti in regime di agricoltura biologica.

Per info posta@tecnovict.com

Check Also

UE, nuove regole su concorrenza vino

Sarà possibile indicare i volumi di produzione e i prezzi d’immissione sul mercato. Ecco le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *